Funzionario israeliano della Knesset vuole campi di concentramento per i palestinesi.

Un funzionario israeliano chiede di utilizzare i  campi di concentramento per la gente di Gaza, la conquista dell’intero territorio  e  l’annientamento totale del popolo palestinese e dei loro sostenitori’.
Stiamo parlando di Moshe Feiglin , il  Vice Presidente della Knesset israeliana.

Il funzionario ha inviato il messaggio sulla sua pagina di Facebook ed il piano comprende tutte  le persone che vivono nella striscia di Gaza. La guerra di Gaza ha lasciato più di 1.800 palestinesi morti

Moshe Feiglin, Vice Presidente della Knesset israeliana e membro del primo ministro Benjamin Netanyahu del partito  Likud, ha inviato il messaggio di fuoco  sulla sua pagina di Facebook nel fine settimana.

Egli delinea un piano dettagliato per la distruzione di Gaza – che include la spedizione dei suoi residenti in tutto il mondo , progetto indicato in una lettera  che lui ha indirizzato al  primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

Il messaggio, che ha ricevuto più di 2.000 “mi piace” sulla sua pagina, rd elenca i  punti di azione da applicare  appena possibile.

Parte del suo piano infatti include la spedizione delle persone che vivono nella striscia di Gaza in tutto il mondo.

Egli dice di incoraggiare la partenza di coloro che volontariamente decidono di emigrare ed a cui sarà dato  un generoso sostegno economico’.

Ma coloro che resistono a lasciare la loro casa dovranno firmare pubblicamente una dichiarazione di fedeltà a Israele e ricevere una carta d’identità blu simile a quella degli arabi di Gerusalemme est.

Poi la legge israeliana verrà estesa per coprire l’intera striscia di Gaza e la città di Gaza e i suoi sobborghi saranno ricostruiti come una vera città turistica e commerciale israeliana.’

Una seconda tregua a Gaza e’ durata solo sei minuti dopo che un jet F16 israeliano ha distrutto una casa in un campo profughi , uccidendo una ragazza di 8 anni e ferendone decine.

Israele ha annunciato il cessate il fuoco temporaneo per favorire l’ingresso degli aiuti umanitari e consentire ad alcune delle centinaia di migliaia di palestinesi profughi di andare a casa.

Hamas ha detto che non vuole osservare la tregua ed ha avvertito la gente di uscire con estrema cautela per le strade dopo precedenti accordi di cessate il fuoco falliti e terminati con spargimento di sangue.

FEIGLIN ha indicato i dettagli del cosidetto ” nemico ed i suoi Stati ossia  il nemico strategico ed  estremista , l’ Islam in tutte le sue varietà, dall’Iran ad Gaza, che cerca di annientare Israele nella sua interezza. Il nemico immediato è Hamas.

Pagina Facebook di FEIGLIN è verificabile ed e’ collegata al sito web  della  Knesset.

Fonte

http://www.dailymail.co.uk/news/article-2715466/Israeli-official-calls-concentration-camps-Gaza-conquest-entire-Gaza-Strip-annihilation-fighting-forces-supporters.html#ixzz3AwEB9rDu

Traduzione Redazione
Appunti Italiani