Fiat SRT Tomahawk VGT a sistema ibrido da 2.600 CV

La FCA ha saputo cogliere l’opportunità, creando una vera e propria hypercar estrema con un livello di prestazioni che può esistere solo in un gioco. La monoposto SRT Tomahawk e’ vettura sportiva che  sviluppa quasi 2.600 CV da un propulsore ibrido con V10 ed unità di compressione dell’aria .

L’aspetto selvaggio della Tomahawk e’ il risultato di un  concorso di progettazione interno, una sfida tra  ai progettisti FCA statunitensi per mostrare le loro visioni di una Dodge ad alte prestazioni  a partire dall’anno 2035. Ogni designer ha presentato un abbozzo, e FCA scelto la matita del giovane membro del team Paul Hoste.

 La Tomahawk non ha il corpo scheletrico del Chaparral 2X, ma un  kit di aerodinamica estrema con uno splitter anteriore enorme, barre laterali  e bocchette posteriori maggiorate. Il pacchetto aerodinamico avanzato gestisce deportanza. Facendo affidamento su materiali “emergenti e avanzati” come carbonio in  nano-fibre e micro-reticolo grafene arrivando ad un peso di  1658 £ (752 kg).

hypercar tomawak

Sotto il suo  voluttuoso corpo il  team di progettazione  FCA ha attrezzato la macchina con un powertrain ibrido  pensato per “performance ai  limiti della scienza conosciuta.” Tutto inizia con un ampio angolo (144 gradi) del V10  posizionato per mantenere il baricentro più basso possibile. Quel motore invia fino a 2.168 hp (1.617 kW) alle ruote posteriori. Le ruote anteriori sono alimentate separatamente da una trazione  pneumatica che aumenta la produzione complessiva per un totale di 2.590 hp (1.931 kW).

“Ci siamo divertiti estendendo  la nostra mente per creare la SRT Tomahawk Vision Gran Turismo  GT6,” Mike Shinedling,  manager di SRT Engineering, racconta.

Il sistema pneumatico della Tomahawk controlla più  le ruote anteriori. L’aria compressa viene utilizzata per regolare i nove pannelli aerodinamici attivi per una maggiore trazione, frenata e prestazioni in curva. Uno scanner laser  analizza il muso frontale  regolando  l’aerodinamica  di conseguenza.

Il sistema pneumatico regola anche la pressione dei pneumatici, le impostazioni di sospensione pneumatica e la bombatura  del pneumatico  per soddisfare le mutevoli esigenze del terreno sottostante. Durante le manovre particolarmente estreme, il sistema gonfia anche la  tuta  del conducente.

hypercar tomawak fiat

Entrambe le bombole e tubi di trasferimento sono integrati nella struttura del telaio. I serbatoi sono riempiti dalla frenatura rigenerativa e dall’ eccesso di potenza creata dal motore V10 e rilevato sotto forma di slittamento delle ruote.

È interessante notare che, FCA è andata oltre appena la progettazione di una sola auto sono stati sviluppati tre livelli di allestimento . E ‘la “tecnologia sperimentale nella sua ultima versione” top della  gamma Tomahawk X – in modo sostanzialmente simile ad un prototipo  ipotetico di un futuristico video- gioco di auto  che offre la piena potenza di 2.590 CV e una velocità massima  di 404 mph (650 km / h) .

Questa versione richiede che il conducente indossi una tuta speciale . Sotto la X c’è l’auto da corsa GTS-R, che utilizza un propulsore pneumatico ibrido 1.450 CV più modesto e ha una riduzione del peso di 1459 £ (661 kg). La velocità massima della GTS-R è “solo” 300 mph (483 kmh). La versione base della  Tomahawk S ha minore potenza (1.007 CV) e un peso maggiore (2026 £ / 919kg),  e la  velocità massima di  250 mph (402 km / h).

Redazione