Fallito il colpo di stato in Turchia

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha fatto una dichiarazione pubblica sul tentativo di colpo dopo che  il suo aereo è atterrato all’aeroporto Ataturk di Istanbul Sabato mattina . Il presidente turco ha accusato i fatti di sangue incolpando lle forze fedeli al religioso in esilio  negli USA Fethullah Gülen, dicendo che tutti i responsabili pagheranno molto caro per questo affronto.

Dopo aver ringraziato il pubblico ed politici per il loro supporto, il presidente ha detto che la Turchia non sara’ intimidita dai tentativi illegali di prendere il potere.

Ha detto che coloro che sono coinvolti nel colpo di stato militare otterranno una  risposta necessaria, a prescindere da quale istituzione e’ coinvolta.

Rassicurando il pubblico che “il gruppo di minoranza” dietro il tentato golpe paghera’ per cio’  avevano fatto, Erdogan ha detto che la gente del suo paese  sara’ piu’  forte.

Il presidente ha detto che le persone che sono andate in piazza per sostenerlo sono state  “la migliore risposta” a coloro che hanno cercato di prendere con forza il potere.

Erdogan ha chiamato il tentato colpo di stato “un dono di Dio”,  necessario per eliminare  i militari  “membri della banda,” come li ha chiamati

Erdogan ha affermato che le forze fedeli al religioso statunitense Fethullah Gülen sono dietro il tentato colpo di stato, dicendo che gli eventi di venerdì hanno mostrato che “la struttura Gulen è un’organizzazione terroristica armata.” Il predicatore in esilio risiede  negli Stati Uniti da oltre 15 anni. Inizialmente un fermo alleato di Erdogan, Gulen è ora di fronte ad  un potenziale ergastolo in Turchia per aver orchestrato  altri tentativi falliti  di golpe .

Annunciando che non stava andando da nessuna parte, il presidente turco ha detto che sarebbe rimasto con il suo popolo.

Il presidente ha confermato che  il  segretario generale era stato rapito dai militari dietro il tentato colpo di stato, aggiungendo che la sorte del  capo di Stato Maggiore era ancora a lui  sconosciuta al momento  del discorso.

Ha anche detto che aerei da combattimento sono stati spediti per eliminare un elicottero che era intenzionato ad attaccare il palazzo del parlamento di Ankara.