Card. Burke: preghiere di riparazione per il rituale satanico di Oklahoma City previsto per il 15 agosto prossimo

S. Em.za card. Raymond L. Burke, scrivendo a Thomas J. McKenna, fondatore e presidente dell’associazione Catholic Action for Faith and Family, ha chiesto preghiere di riparazione a Dio per il terribile oltraggio che si annuncia, nella città americana di Oklahoma City, il prossimo 15 agosto, dove si svolgerà un sacrilego rito pubblico satanico dal titolo “The Consumption of Mary”, in aperto disprezzo di Colei che ha schiacciato la testa del serpente infernale.

Non possiamo quindi non accogliere l’invito del porporato, facendolo nostro.

Che Dio abbia pietà degli empi partecipanti al rito e di coloro che l’hanno autorizzato; che abbia pietà degli USA e del mondo intero, ben sapendo che Gesù, come figlio amorevole, non è disposto a tollerare chi offenda la Sua Amabilissima Madre. Come infatti dimenticare quanto ci ricorda il Venerabile Pio XII: «il Signore come giusto giudice, se punisce spesso i peccati dei privati soltanto dopo la morte, tuttavia colpisce talora i governanti e le nazioni stesse anche in questa vita, per le loro ingiustizie, come la storia ci insegna». Signore, pietà di noi!

My dear brothers and sisters in Christ,
I am outraged and most profoundly saddened by the news that a public sacrilegious Black Mass is scheduled to take place in Oklahoma City on the 15th of August, the Feast of the Assumption of the Blessed Virgin Mary. I have also been informed that, after the horrible sacrilege of the Black Mass, a further blasphemy will be perpetrated directly against the Blessed Virgin Mary. All of this is being done with the official sanction of the legitimate authorities.
For this reason, let us turn to the intercession of the Blessed Virgin Mary, through the recitation of the Holy Rosary, to storm Heaven with our prayers to make reparation for these sins and blasphemies that further provoke God’s just wrath upon our beloved Nation.
It is the fundamental obligation of every faithful Catholic to stand up for the honor and glory of God and the honor of the Mother of God. In this critical hour, may we not fail to fulfill our obligation of love and devotion toward Our Lord and His heavenly mother.
I ask and beseech each of you to unite with me on this day as I offer Holy Mass and pray a Holy Rosary in reparation to the Sacred Heart of Jesus and the Immaculate Heart of Mary. Let us also pray for the poor souls that are perpetrating these blasphemies.
I urge you to invite your family members, your friends and other fellow Catholics to join in this act of reparation.
Yours devotedly in the Sacred Heart of Jesus and the Immaculate Heart of Mary,
Raymond Leo Cardinal Burke
Offriamo la traduzione italiana di questa missiva:
Miei cari fratelli e sorelle in Cristo,
Sono indignato e ancor più profondamente rattristato dalla notizia che una messa nera pubblica sacrilega è stata programmata e si svolgerà a Oklahoma City il 15 agosto, Festa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria. Sono stato anche informato che, dopo l’orribile sacrilegio della Messa Nera, una ulteriore bestemmia sarà perpetrata direttamente contro la Beata Vergine Maria.
Tutto questo è stato fatto con l’approvazione ufficiale delle legittime autorità. Per questa ragione, chiediamo l’intercessione della Beata Vergine Maria, attraverso la recita del Santo Rosario, per assalire il cielo con le nostre preghiere in riparazione di tali peccati e bestemmie che provocano ulteriormente la giusta ira di Dio sulla nostra amata nazione.
È dovere fondamentale di ogni fedele cattolico insorgere e prodigarsi per l’onore e la gloria di Dio e l’onore della Madre di Dio. In questo momento critico, non possiamo mancare di compiere il nostro dovere di amore e devozione verso il nostro Signore e la sua madre celeste.
Chiedo e supplico ognuno di voi di unirsi a me in questo giorno mentre offro la Santa Messa e prego un Rosario in riparazione al Sacro Cuore di Gesù e al Cuore Immacolato di Maria. Preghiamo anche per le povere anime che stanno perpetrando queste bestemmie. Vi esorto ad invitare i vostri familiari, amici e altri fratelli cattolici ad unirsi in questo atto di riparazione. Vostro devotissimo nel Sacro Cuore di Gesù e del Cuore Immacolato di Maria,
Cardinale Raymond Leo Burke
 Fonte: Scuolaecclesiamater.org