Allarme dalla Russia.Ucraina in pericolo.

Da settimane si sa che la mobilitazione generale ordinata dalla giunta di Kiev ha incontrato ampie ostilità e rifiuto di obbedienza fra la popolazione. Il numero dei disertori, o passati a farsi prendere prigionieri in Russia, sarebbe di oltre tremila.

Il regime non solo non riesce a radunare uomini per la sua guerra civile; non riesce a raccogliere i fondi. L’asta dei titoli emessi dal ministero delle Finanze è andata deserta; il Governo ha imposto nuove tasse «di guerra», mentre l’economia precipita (-6%) e l’inflazione sale (19%), e il sistema bancario (secondo il locale dirigente di Citigroup) è praticamente fallito, con il 40% dei prestiti concessi che «non funzionano».

In questa situazione – disperata per il regime americanista di Kiev – va preso sul serio l’allarme apparso su Novorossia.su:

«L’esperto militare, il colonnello Alexandr Zhilin, si rivolge al pubblico mondiale con la richiesta di proteggere l’Ucraina da una imminente catastrofe ecologica

“Mi appello a tutte le persone con la richiesta di proteggere l’Ucraina, – ha dichiarato Alexandr Zhilin. – Ieri alle 03:00, abbiamo ricevuto conferma da Kiev che stanno pianificando una grande provocazione. Gli USA per le mani delle loro creature di Kiev si accingono a compiere un attacco su un impianto di depurazione del Donbass, per questo stanno immagazzinando ammoniaca. Dopo di che, a breve, ci sarà un attacco con autentiche armi chimiche. Joe Biden, ieri, ha dato questa notizia sotto copertura affermando che la Russia bombarderà il Donbass con missili potenti.

Questa falsità è stata diffusa per gettare poi la colpa sulla Russia. Perché dico questo? Se noi daremo massima pubblicità, a questa informazione, allora toglieremo la terra sotto i piedi ai provocatori. Non ci saranno più ragioni nel portare avanti questa inqualificabile operazione. Alziamoci gli uni accanto agli altri per difendere l’Ucraina! Le guerre terminano, ma le persone e i risultati rimangono. Non acconsentiamo alla distruzione del nostro granaio”.

Fonte effedieffe.com

FF